NTT DATA vince il primo premio al PartnerNow Hackathon di | NTT DATA

mer, 07 marzo 2018

NTT DATA vince il primo premio al PartnerNow Hackathon di ServiceNow

In occasione dell’EMEA PartnerNow Summit di ServiceNow a Barcellona, il team di NTT DATA Italia e Lutech premiato per una soluzione di Smart Access per le aziende

La vittoria NTT DATA al PartnerNow Hackaton

Per la prima volta, l’EMEA PartnerNow Summit, importante metting annuale organizzato da ServiceNow, è preceduto, il 5 marzo, dal PartnerNow Hackathon. La premiazione avviene il 6 marzo durante l’Award Show:  Daniel K Osterberg-Holm, Area Vice President Alliance & Channel EMEA,  assegna alla soluzione presentata dal nostro team il primo premio.
Alla competizione partecipano 9 squadre facenti capo a 11 diverse aziende, a cui viene richiesto di sviluppare un’idea innovativa e di implementarla sulla piattaforma nelle 7 ore dedicate all’evento.
NTT DATA Italia, rappresentata da Andrea de Stefano, Head of BPM&BSM Service Line, Basilio Gianandrea, Responsabile della practice ServiceNow, e Gianluca Caputo, Project Manager, partecipa alla sfida insieme con Lutech, rappresentata da Milo Mancini, Competence  & Alliance  Manager, Alberto Giagnoli, Responsabile della practice ServiceNow, e Andrea Proietto, Engagement & Project Manager, nel team battezzato “Back to Basic”, che concepisce, progetta e sviluppa una soluzione di Smart Access per le aziende con relativa gestione della localizzazione degli ospiti all’interno di un edificio.
Lo use case ipotizzato è relativo alla necessità di rilasciare le autorizzazioni all’accesso alle aziende per gli utenti esterni, procedura normalmente lunga e macchinosa, e alla relativa gestione in sicurezza della presenza degli stessi all’interno degli edifici. La soluzione proposta affronta le tematiche di Access Security Control (tracciamento della presenza degli ospiti nell’edificio), GDPR (tracciamento della gestione dei dati ed eliminazione dei documenti di identità postati), Facility Management (gestione delle sale/stanze). 
La giuria, capitanata da Michael Mayer, Vice President, Solution Consulting - Global Alliances & Channels at ServiceNow, e da David Gatley, ISV Advisory Solutions Architect, apprezza il concept e la soluzione nella sua completezza, in particolar modo le diverse integrazioni previste (Microsoft outlook, ADSL access point, Qr Code generator) per renderne l’utilizzo del tutto automatico, definendola come “Brillant Application”.

L’EMEA PartnerNow Summit

Dal 4 al 6 marzo 2018 si svolge a Barcellona l’EMEA PartnerNow Summit di ServiceNow, l’evento annuale dedicato esclusivamente ai partner che vede la partecipazione di professionisti da tutte le aree Europee. L’incontro è occasione di primario rilievo per apprendere i migliori modi con cui uscire sul mercato con ServiceNow, conoscere gli investimenti di ServiceNow per accrescere le potenzialità dei suoi partner, aumentare le opportunità di business.

NTT DATA Italia e ServiceNow

NTT DATA Italia è partner di ServiceNow e ha realizzato la più grande implementazione a livello europeo sulle soluzioni offerte dalla piattaforma.
All’interno della Business Service Line BP&SM di NTT DATA Italia, composta da circa 200 professionisti e gestita da Andrea de Stefano, è presente una practice ServiceNow affidata a Basilio Gianandrea, composta da più di 60 specialisti certificati sulle soluzioni ServiceNow.
Per maggiori dettagli: EMEA PartnerNow Summit 2018

Vuoi saperne di più?

Scrivici!