Festa della donna all’insegna dell’arte: NTT DATA Italia | NTT DATA

mar, 08 marzo 2016

Festa della donna all’insegna dell’arte: NTT DATA Italia lancia il progetto “Women Art Thinking”

Milano, 8 marzo 2016 – In occasione della festa della donna, NTT DATA Italia, branch italiana del colosso giapponese NTT DATA leader nel settore IT, lancia il progetto “Women Art Thinking” confermando il suo impegno a favore dell’empowerment al femminile. 
Alle 760 donne che lavorano in NTT DATA Italia verrà chiesto di riflettere sul concetto di tecnologia e innovazione al femminile e rappresentare questo pensiero in un segno distintivo con una foto o un video creato da loro. Una volta raccolte tutte le immagini, verranno chiamate alcune giovani artiste, italiane e giapponesi, a cui verrà affidato il compito di ricomporre il mosaico di simboli in un’unica opera che sarà il “Women Art Thinking”.
Parole d’ordine? Creatività, immaginazione e fantasia. L’obiettivo è realizzare insieme un caleidoscopio di immagini in cui contemplare gli attimi della vita o della storia al femminile, visti attraverso la lente dell’innovazione e della tecnologia. 
L’iniziativa parte da una data simbolica, la festa della donna: un momento speciale per valorizzare il talento femminile.
“Donne e tecnologia sono spesso percepiti come due mondi diversi ed estremamente lontani. Noi pensiamo invece che queste due realtà abbiano molto da dirsi e da fare insieme. Pensiamo che si tratti di un binomio da nutrire e curare perché cresca e si diffonda. Oggi e soprattutto domani.” ha commentato Nadia Governo, Senior Vice President di NTT DATA Italia. “Tra gli strumenti che la nostra azienda ha deciso di utilizzare per raccontare questo binomio c’è proprio l’arte. Abbiamo chiesto alle donne della nostra azienda di pensare al passato, riflettere sul presente e inventare il futuro attraverso un simbolo che è per loro connesso all'innovazione. Il binomio donne e tecnologia è a portata di mano, ora sta a noi costruire le opportunità per farlo germogliare ulteriormente”. 
L’8 marzo diventa dunque un’occasione non solo per celebrare il valore e la forza delle donne, ma anche per riflettere su un tema di profonda attualità che tocca trasversalmente diverse questioni: il rapporto tra le donne, il lavoro e il mondo della tecnologia. Il progetto si inserisce nell’iniziativa interna di empowerment al femminile che prevede un intero anno dedicato alle donne attraverso tre iniziative: “Donne e Leadership”, “Donne e Giornalismo” e “Donne e Arte”. 
“Con queste iniziative vogliamo dare un segnale di cambiamento a favore del contributo che una maggiore diversity possa portare in azienda” - dichiara Walter Ruffinoni Amministratore Delegato di NTT DATA Italia – “E’ sempre piu’ riconosciuta l’importanza della componente femminile anche in un ambito come l’innovazione tecnologica, dove il punto di vista delle donne  riesce a creare valore.  Da parte nostra vogliamo dare un ulteriore segnale  verso una maggiore parità di genere”.  
Il progetto accompagnerà il già avviato piano di recruiting che conterà 300 assunzioni di professionisti e giovani appassionati di informatica e nuove tecnologie, con una forte attenzione alla componente femminile.

Per maggiori informazioni:

Sara Bianchi
Marketing and Communications
sara.bianchi@nttdata.com
T +39 02 8312 5842
Riccardo Acquaviva
Media Relations manager
riccardo.acquaviva@cominandpartners.com
T+39 06 89169407

Vuoi saperne di più?

Scrivici!