Per NTT DATA Italia 150 nuove assunzioni e 15 nuove donne | NTT DATA

mer, 25 novembre 2015

Per NTT DATA Italia 150 nuove assunzioni e 15 nuove donne manager entro 12 mesi

L’azienda lancia anche tre iniziative interne per l’Empowerment al femminile

Milano, 25 novembre 2015 - In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, prevista per il 25 novembre, NTT DATA Italia, branch italiana del colosso giapponese NTT DATA, ha deciso di lanciare una serie di iniziative destinate a cambiare radicalmente l’immagine interna ed esterna della società. 
Nel corso dei prossimi 12 mesi, l’azienda guidata da Walter Ruffinoni assumerà infatti 150 donne, che si sommano alle 730 figure femminili oggi in organico (su un totale di 2.500 dipendenti), e per quanto riguarda le nuove promozioni saranno quindici le donne che si aggiungeranno nel 2015/2016 alle manager attualmente in azienda.
Il percorso di cambiamento non si riassume tuttavia solo in questi numeri. Sono tre i progetti di ingaggio per le donne: Donne e leadership,Donne e arte e Donne e Giornalismo. Tutti destinati all’empowerment al femminile e dedicati alle donne. 
Secondo l’AD Walter Ruffinoni “Siamo di fronte a un’occasione straordinaria di discontinuità. Il nostro Gruppo ha sempre dimostrato grande vicinanza ai problemi delle donne e alle tematiche della loro crescita in azienda, ma con le azioni che oggi proponiamo vogliamo dare un segnale chiaro e ulteriore di cambiamento. L'universo femminile è adesso maggiormente attrezzato e molto più compatibile per affrontare le nuove sfide della tecnologia e dell'innovazione. Da parte nostra vogliamo dare quindi alle colleghe, presenti e future, un ulteriore segnale: rafforzare la nostra capacità di vedere le cose attraverso nuove prospettive ci rende donne (e uomini) migliori”. 
Ecco le tre iniziative nel dettaglio: 
Donne e leadership: il codice dell’innovazione 
NTT DATA Italia organizzerà una serie di incontri interni con donne che hanno avuto successo sia nell’ambito della tecnologia e dell’innovazione sia come manager aziendali e/o in ambiti sportivi. La figura della donna in quanto leader diventa guida di un’azienda caratterizzata da team sempre più eterogenei.
Donne e Arte: la creatività funzionale allo sviluppo
Le donne, capaci di unire la sensibilità con la creatività e l’immaginazione con la funzionalità, divengono veicolo di ispirazione per l’azienda. In questo caso l’azienda chiederà a tutte le donne NTT DATA di interpretare il concetto di tecnologia ed innovazione postando, un simbolo da loro creato. Saranno in seguito coinvolte alcune giovani artiste, italiane e giapponesi, a cui verrà dato il compito di creare un'unica opera sulla tecnologia e sull'innovazione sulle diverse sedi, ispirata (anche se marginalmente) alle idee sviluppate dalle 730 donne. Fare squadra sarà essenziale. 
Donne e Giornalismo: il racconto del cambiamento
Le parole, protagoniste indiscusse del nostro vissuto e del sapere tramandato di generazione in generazione, qui diventano la narrazione di un cambiamento che vede la donna in primo piano come catalizzatore di sviluppo e innovazione a livello sociale. NTT DATA Italia programmerà alcuni incontri/corsi con giornaliste di fama e donne dello sport. 
Questo è il piano lanciato da NTT DATA Italia per l’anno 2015/2016. Un anno che sarà quindi all’insegna della valorizzazione al femminile, ricco di incontri e di eventi dove le donne diventeranno portatrici della forza di condivisione delle parole e dei pensieri creativi.
Sara Bianchi Marketing and Communications sara.bianchi@nttdata.com  T +39 02 8312 5842 Riccardo Acquaviva Media Relations manager riccardo.acquaviva@cominandpartners.com T +39 06 89169407

Vuoi saperne di più?

Scrivici!