NTT DATA partecipa a Sharitaly | NTT DATA

ven, 06 novembre 2015

NTT DATA partecipa a Sharitaly

L’economia collaborativa è una rivoluzionaria trasformazione che comporta la revisione strutturale dei rapporti tra economia e società, fondandosi sulla creazione di legame sociale come base dello scambio economico

Il 9 e 10 Novembre si terrà a Milano la terza edizione di Sharitaly, dal titolo “Non solo app. L’economia collaborativa nelle aziende, nelle pubbliche amministrazioni e nel terzo settore”, l’evento che, ogni anno, ha l’obiettivo di fare il punto e contribuire al dibattito sull’economia collaborativa, contestualizzandolo in Italia, comprendendone le logiche di trasformazione e riuscendo a coglierne le opportunità.
Alle principali questioni sollevate dall’economia collaborativa, forniranno risposte, sotto forma di monologhi, di dialoghi o interviste, alcuni tra i massimi esperti del tema, nazionali e internazionali.  Per cercare di andare oltre la teoria, il secondo giorno verrà completamente dedicato a workshop, trasferendo l’economia collaborativa su un piano applicativo: verrà messa a confronto l’innovazione delle start up con quella di aziende e istituzioni, e saranno proposti strumenti per aumentare conoscenza e competenza. Un Business Forum sarà rivolto specificamente alle aziende e saranno organizzati laboratori di apprendimento anche per terzo settore e amministrazioni. 
La partecipazione di NTT DATA è prevista per il 10 novembre alle h 15.00, nella sessione sul tema “I fattori abilitanti della trasformazione: le competenze, capacità chiave e scelte organizzative per abilitare la trasformazione digitale e l'innovazione in azienda”: al panel “Il cambiamento e l’azienda: esperimenti, ecosistemi e lezioni apprese”, moderato da Fabio Savelli del Corriere della Sera, interverrà Paolo Zanotti, Head of Marketing & Communication NTT DATA Italia.
Per avere maggiori informazioni su come assistere all’evento:
http://www.sharitaly.com/index.php
Base Milano (Ex Ansaldo)
Via Bergognone 34, Milano
9 e 10 novembre 2015

Vuoi saperne di più?

Scrivici!