NTT DATA e Sky: innovazione e qualità per il | NTT DATA

mar, 14 maggio 2013

NTT DATA e Sky: innovazione e qualità per il broadcast del futuro

Dalla collaborazione tra le due aziende nasce NRT Encoding un’innovativa soluzione, per cui Sky ha depositato domanda di brevetto, che consente di ottenere una riduzione del consumo di banda del 30-40% per la trasmissione lineare dei programmi

Milano, 14 maggio 2013 - NTT DATA annuncia di aver sviluppato per Sky una soluzione nominata NRT Encoding che, applicando processi innovativi alla compressione video AVC dei canali lineari trasmessi via satellite, consente di ridurre fino al 40% il consumo di banda necessaria, a parità di qualità e formato. Il debutto di NRT Encoding -con il primo canale della piattaforma Sky trasmesso grazie alla nuova tecnologia- è previsto entro giugno e, entro dicembre 2013, la soluzione sarà estesa anche ad altri canali.
L’encoding sviluppato da NTT DATA per Sky rappresenta un punto di svolta importante poiché consente di ridurre significativamente il consumo di banda necessario per la trasmissione dei contenuti video. Tutto questo può tradursi sia in un abbattimento dei costi, sia in un potenziale ampliamento dell’offerta ai clienti. "Siamo soddisfatti della soluzione che abbiamo sviluppato con la collaborazione di NTT DATA poiché le potenziali applicazioni sono numerose e ci garantiscono un importante vantaggio competitivo rispetto agli altri operatori," ha dichiarato Massimo Bertolotti, Head of Innovation and Engineering, Sky Italia "NRT Encoding è un progetto che ha un valore significativo per Sky Italia, da sempre attenta a investire in tecnologia e, per le sue caratteristiche innovative, abbiamo avviato il processo per ottenerne il brevetto".
"Siamo partner di Sky Italia da diversi anni e, proprio partendo dall’esperienza fatta nello sviluppo dell’encoding VoD, utilizzato per l’offerta Sky On Demand su tutti gli screen (PC, smartphone, tablet e TV), è nata l’idea di sfruttare le tecniche di encoding offline per processare un segnale lineare," ha dichiarato Riccardo Ferrari, Senior Manager, NTT DATA in Italia. "In base alle nostre ricerche e alla nostra conoscenza, non esistono a oggi soluzioni simili sul mercato".

A proposito di NTT DATA

NTT DATA, Global IT Innovator, con sede a Tokyo, opera in oltre 35 Paesi e fornisce servizi professionali di valore, dalla consulenza allo sviluppo dei sistemi, fino all’outsourcing, unendo approccio globale e attenzione locale a un impegno di lungo periodo con i propri clienti. NTT DATA unisce flessibilità e agilità locali con un accesso coordinato alle risorse globali. I rapporti di lunga durata tra NTT DATA e i suoi clienti sono la prova della sua unica capacità di coniugare il meglio dei due mondi: dimensioni e risorse globali, e team regionali dotati di esperienza e profonda conoscenza del mercato. Questo ha permesso a NTT DATA di soddisfare le esigenze dei clienti in tutto il mondo, superando sempre le loro aspettative per qualità, tempestività e conoscenza del business.

A proposito di Sky

Sky Italia è la pay tv italiana controllata al 100% da News Corporation. Nata nel 2003, la sua base clienti è cresciuta molto rapidamente e le famiglie abbonate a marzo 2013 sono 4 milioni e 780 mila. Sky offre attualmente più di 190 canali tematici e pay per view, con una ricca offerta di cinema, sport, news, intrattenimento e programmi per bambini. Sky è la prima televisione italiana ad aver trasmesso in HD e live in 3D, e offre un pacchetto di 59 canali in Alta definizione e un canale interamente dedicato ai programmi in 3D. Inoltre grazie a My Sky HD è possibile registrare facilmente i propri programmi preferiti e accedere al servizio Sky On Demand, mentre con Sky Go è visibile anche in mobilità un’ampia selezione di canali Sky e di contenuti on demand.

Per ulteriori informazioni alla stampa:

LEWIS Communications
Telefono: +39 02 36 53 13 75

Vuoi saperne di più?

Scrivici!