“Humannovability”: ne parliamo con Banca Mediolanum al BAWI 2021 | NTT DATA

lun, 18 ottobre 2021

“Humannovability”: ne parliamo con Banca Mediolanum al BAWI 2021

L’undicesima edizione dell’evento annuale IIBA è dedicata alla Business Analysis per la Sostenibilità

Per l'agenda completa e la registrazione

“Business Analysis for Sustainability” è il titolo del BAWI 2021: questa edizione dell’evento che IIBA organizza per fare il punto sulle novità nel campo della Business Analysis è dedicato alla Sostenibilità, un tema divenuto ormai prioritario nell’economia e nelle strategie dei Paesi che stanno operando per conseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dall’ONU.

Come possono questi obiettivi guidare le trasformazioni in atto, uniti alle capacità di Business Analysis?

Quali sono i nuovi modelli di Business orientati al valore delle persone e del pianeta?

L’evento è occasione per analizzare i trend e approfondire il ruolo della Business Analysis nell’evoluzione in atto, attraverso una ricca serie di interventi di professionisti attivi nel campo della Sostenibilità.

NTT DATA partecipa come Championship “Sustainability Goals” nel filone New Business Model and Products, con lo speech “Nuovi modelli di valutazione delle iniziative di business, secondo il paradigma di Humannovability”.

Con Gianluca Randazzo, Head of Sustainability di Banca Mediolanum, Maria Vittoria Trussoni, Blockchain Technology Strategist e co-lead della Championship Sustainability Goals di NTT DATA, e Sabina Furlan, Manager e co-lead della Championship Sustainability Goals di NTT DATA, si confrontano sul nuovo paradigma economico in cui si passa da un modello estrattivo a uno generativo, dove l’obiettivo finanziario non esclude il beneficio comune ma, al contrario, apre nuove opportunità di business. In tale contesto, raccontano come sia possibile definire nuovi modelli di valutazione delle iniziative di business, che includano anche elementi di impatto ambientale economico e sociale.

L’evento è on line, aperto e gratuito ed eroga crediti CDU/PDU.

 

18 ottobre, h 17.50-18.10

Vuoi saperne di più?

Contattaci