Sviluppato l'eco-sistema di condivisione sicura dei dati | NTT DATA

ven, 17 giugno 2022

NTT Com e NTT DATA sviluppano l'eco-sistema di condivisione dei dati che si interconnette con la piattaforma europea Catena-X per proteggere la sovranità dei dati

Consentirà la condivisione sicura dei dati Automotive, aeronautici ed Energy nelle Value Chain globali

Tokyo e Milano, 17 giugno 2022NTT Communications Corporation (NTT Com), la società di soluzioni ICT e comunicazioni internazionali all'interno del gruppo NTT, NTT DATA Corporation (NTT DATA), leader globale del business digitale e dei servizi IT, e NTT Corporation (NTT) hanno annunciato che NTT Com e NTT DATA svilupperanno una piattaforma di dati che si interconnetterà con la piattaforma di dati Catena-X1 in Europa per consentire la condivisione globale sicura dei dati. La piattaforma sarà costruita con tecnologie proprietarie avanzate sviluppate da NTT e incorporerà le conoscenze acquisite dalle società NTT2 che coinvolgono l'iniziativa europea Gaia-X3 per la protezione della sovranità dei dati.

Le società del gruppo NTT (NTT Com, NTT DATA, NTT) forniranno tecnologie di sicurezza, come il Trusted Execution Environment (TEE)4 per la crittografia hardware, per proteggere la riservatezza dei dati e dei programmi utilizzati per analizzare i dati. Collaboreranno inoltre con le associazioni e le aziende del settore per soddisfare le loro specifiche esigenze di distribuzione dei dati, come il sostegno alla neutralità carbonica, al riciclaggio delle risorse e alla fornitura stabile di elettricità.

L'iniziativa Gaia-X ha attirato l'attenzione per la sua capacità di consentire la condivisione dei dati aperta, trasparente e sicura tra le imprese e le organizzazioni. IDS5, un'architettura chiave sostenuta in Gaia-X, viene utilizzata dalle case automobilistiche e dalle aziende IT tedesche per costruire lo spazio dati Catena-X con sede in Germania, consentendo a 1.000 aziende automobilistiche di condividere i dati in modo sicuro a partire da quest’estate. Le imprese giapponesi che fanno affari con le società automobilistiche tedesche si aspettano di essere obbligate a utilizzare Catena-X, ma ciò richiederebbe il rispetto della policy europea di protezione dei dati, rendendo così difficile per le imprese giapponesi aderire contemporaneamente alla policy di protezione dei dati del Giappone.

Per realizzare un tale sistema, le aziende del gruppo NTT si avvarranno delle loro recenti esperienze nello svolgimento di test, nella costruzione di infrastrutture dati e nello sviluppo di tecnologie in collaborazione con associazioni di settore e aziende che richiedono la condivisione sicura dei dati, come segue:

  • Test di interconnessione DAPS: Il software IDS Connector per lo scambio dei dati e il sistema di autenticazione DAPS per i connettori IDS, entrambe funzioni essenziali dello spazio dati conforme a IDS, sono stati implementati e interconnessi con la Smart Connected Supplier Network (SCSN)7, dotata delle stesse funzioni.
  • Piattaforma di condivisione di informazioni per la distribuzione di energia verde: Le società del gruppo NTT stanno costruendo una piattaforma di condivisione delle informazioni per supportare la distribuzione decentralizzata dell'energia verde8, tra cui la raccolta, la distribuzione, l'analisi e l'utilizzo dei dati relativi all'energia elettrica e la fornitura sicura di tali dati alle aziende
  • Sviluppo di tecnologia di sicurezza: In un’altra dimostrazione, la tecnologia di crittografia hardware TEE è stata utilizzata per creare il primo protocollo del mondo per l’elaborazione dei dati, mantenendo la riservatezza dei dati posseduta da molteplici provider e dei programmi utilizzati per l’analisi. TEE esegue anche programmi arbitrari in un ambiente container-isolato criptato. Come una tecnologia Data Sandbox9, TEE garantisce un’analisi sicura e ad alta velocità, mantenendo la sovranità dei dati e consentendo agli utenti della piattaforma di condividere dati e programmi sensibili oltre i confini aziendali e di settore, senza timore di perdite, per creare e concatenare valore.
  • Test di condivisione dati per lo studio delle caratteristiche aerodinamiche: ad aprile, le società del Gruppo NTT hanno condotto un test con la Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA, l’Agenzia di Esplorazione Aerospaziale Giapponese) riguardo alla condivisione sicura dei dati sulle caratteristiche aerodinamiche da una base JAXA in Giappone con una base NTT Com in Europa, attraverso un prototipo di piattaforma dati che incorpora “withTrust®”10 e altre tecnologie su Smart Data Platform di NTT Com.

In futuro, le società del Gruppo NTT inviteranno aziende del settore automobilistico, del settore dell’aviazione, del settore energetico e di altri settori per collaborare alla co-creazione aperta di un data space in Giappone. Le società del Gruppo NTT condurranno anche dimostrazioni e implementazioni con la Nederlandse Organisatie voor Toegepast-Natuurwetenschappelijk Onderzoek (TNO, l’Organizzazione Olandese per la Ricerca Scientifica Applicata), il Fraunhofer Institute for Software and Systems Engineering ISST in Germania, la International Data Spaces Association (IDSA), ecc., per sviluppare un gateway che interconnette in modo sicuro i data space europei e giapponesi.

Gli sforzi di cui sopra riguarderanno anche l’incorporazione della tecnologia All-Photonics Network (APN)11 dall’Innovative Optical and Wireless Network (IOWN)12 di NTT per ottenere una condivisione dei dati a bassissima potenza, alta qualità, grande capacità, e bassa latenza.

La condivisione sicura dei dati dovrebbe supportare gli sforzi crescenti che hanno come obiettivo la neutralità del carbonio e il riciclaggio delle risorse per un mondo più sostenibile. Per esempio, per calcolare le emissioni di CO2 di una catena di valore globale, il sistema deve garantire l’integrità dei dati, l’affidabilità e consentire la condivisione dei dati sulle emissioni. Se, tuttavia, la piattaforma di condivisione dei dati aderisce alla politica di un solo Paese o Regione, è probabile che il suo utilizzo globale sia limitato a causa delle differenze nelle pratiche di business, nelle leggi e nei regolamenti. Per affrontare questa sfida, le società del Gruppo NTT collaboreranno ora con le altre diverse aziende per sviluppare un sistema che consenta una condivisione globale sicura dei dati. Le informazioni su queste attività e sui risultati ottenuti saranno rese disponibili via OPEN HUB for Smart World13 un programma di co-creazione lanciato da NTT Com nel 2021.

Note

1. Catena-X è un ecosistema di dati gestito da case automobilistiche e fornitori tedeschi per la distribuzione sicura di informazioni sulle parti e altri dati tra aziende correlate. NTT Com è un membro di Catena-X Automotive Network e.V., e supporta lo sviluppo di Catena-X dal marzo 2022

2. Per iniziative passate riguardanti Gaia-X: NTT Com Demonstration Test to Link GAIA-X Platform's "IDS Connector" Technology and SDPF based on Data Trust® (Settembre 2020), NTT Com's Prototype Platform Securely Shares CO2 Emissions-related Data from Switzerland to Sites in Germany and Japan (Aprile 2021), NTT Com Starts Interconnection Trials Using Platform Connecting Gaia-X (European Secure Data-sharing Platform for Supply Chain Companies) with Systems of Domestic and Overseas Companies/Organization (Ottobre 2021)

3. Gaia-X è un’iniziativa annunciata dai governi di Germania e Francia nell’ottobre 2019 per proteggere la sicurezza e la sovranità dei dati durante la condivisione. NTT Com è un membro della Gaia-X European Association for Data and Cloud AISBL

4. La tecnologia di crittografia hardware Trusted Execution Environment (TEE), che impedisce gli accessi non autorizzati alle informazioni confidenziali durante l’elaborazione dei dati, cripta i contenuti della memoria, anche durante il calcolo e l’elaborazione, usando una funzione di crittografia implementata nelle CPU.

5. IDS è un’architettura e uno standard internazionale per i data spaces definito dall’International Data Spaces Association e.V. (IDSA) e dai suoi membri.

6. “Data Space” si riferisce a uno spazio di dati governato da un’unità politica.

7. La Smart Connect Supplier Network (SCSN) nei Paesi Bassi è usata per lo scambio di informazioni relative alla catena di fornitura per prodotti high-tech.

8. Per iniziative passate riguardanti la distribuzione di energia verde (solo giapponese): カーボンニュートラル実現に向けた分散型エネルギーの情報流通基盤の構築を開始 (Gennaio 2022)

9. Immagine sotto per la Sandbox Technology.

10. Il sistema withTrust® è usato per la condivisione sicura di dati sensibili.

11. L’All-Photonic Network (APN) incorpora la tecnologia ottica (fotonica) implementata in reti, terminali, ecc.

12. L’Innovative Optical and Wireless Network (IOWN) di NTT è un’infrastruttura di comunicazione avanzata che incorpora fotonica, informatica e altre tecnologie all’avanguardia per realizzare un mondo più intelligente.

13. Per informazioni su OPEN HUB for Smart World (solo giapponese): Smart Worldの実現を加速する事業共創プログラム「OPEN HUB for Smart World」を開始 (October 2021)

*Altri nomi di prodotti, aziende e organizzazioni sono marchi o marchi registrati di proprietà delle rispettive aziende


Vuoi saperne di più?

Scrivici!