Aumentare l’efficienza | NTT DATA

ven, 31 luglio 2020

Aumentare l’efficienza: l’imperativo delle aziende asset intensive

NTT DATA pubblica oggi un nuovo whitepaper che guida le imprese nel miglioramento di predizione, sicurezza e diagnosi

Negli ultimi anni, le nuove tecnologie hanno consentito un’interconnessione sempre maggiore tra oggetti, strumenti e piattaforme che scambiano tra loro un’enorme quantità di dati.

L’Industrial Internet of Things (IIoT), alla base della rivoluzione dell’Industria 4.0, sta trasformando profondamente il modo di gestire la produzione industriale rendendo possibile l’introduzione di nuovi modelli operativi e di business, e garantendo molteplici vantaggi.

Solo per citarne alcuni: maggiore capacità di raccolta e accesso ai dati, aumento di efficienza e automazione dei processi, ridotto tempo di fermo macchina, migliore pianificazione degli interventi, e conseguente riduzione di costi e tempi di operatività.

L’introduzione dell’Industrial IoT in un’azienda non rappresenta dunque solo un cambiamento tecnologico, ma è una scelta strategica, una vera e propria trasformazione del paradigma di business, dove la sinergia di competenze, esperienza e cultura imprenditoriale è il cuore pulsante.

Ma quali sono le sfide per le imprese e per i CIO che vogliono introdurre l’IIoT? Quali passi fondamentali è necessario compiere per definire un’architettura IIoT performante, che permetta di generare efficienze operative, incrementando redditività e produttività?

Il nuovo whitepaper “Aumentare l’efficienza: l’imperativo delle aziende asset intensive” di Antonio Ferullo, Associate Director - Head of Tech Advisory Practice dell'area Consulting di NTT DATA, e dell’area Consulting Simona Civita, Engagement Manager, Jean Marc Palluotto, Senior Consultant, e Chiara Giansante, Senior Consultant, individua 4 step che migliorano predizione, sicurezza e diagnosi utilizzando i “Digital Twins”, una delle possibili applicazioni delle tecnologie IIoT.

Per scoprire di che cosa si tratta e approfondire come le aziende possono sfruttare appieno il loro enorme potenziale, scarica la versione integrale del whitepaper:

Aumentare l’efficienza: l’imperativo delle aziende asset intensive

 

 
 

 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!