Open Source: opportunità e rischi per professionisti | NTT DATA

ven, 10 luglio 2020

Open Source: opportunità e rischi per professionisti e aziende

Un webinar dell’Ordine degli Ingegneri di Cosenza in collaborazione con NTT DATA

Cos’è l’Open Source? Quali rischi legali, operativi e di sicurezza può comportare? Quali sono gli strumenti di Software Composition Analysis disponibili?

A queste e ad altre questioni essenziali per il mondo Open Source si propone di dare risposta il webinar organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Cosenza in collaborazione con NTT DATA in programma per il 16 luglio.

L’Open Source non è soltanto sinonimo di tecnologia e innovazione ma è anche un modello fondato sulla collaborazione e sulla condivisione: in questa occasione, gli esperti NTT DATA, in pieno spirito Open Source, mettono a fattor comune l’importante esperienza maturata nel campo, anche grazie all’adesione al progetto “Open Chain” della Linux Foundation.

Dopo un’introduzione a cura di Fabrizio Di Maio, Consigliere Ordine Ingegneri Cosenza e Coordinatore Commissione ICT, Stefano Veltri, Head of Open Source Service Line, e Marco Iusi, Responsible for Open Source Governance, Open Source Service Line NTT DATA Italia, presentano le opportunità e i rischi che l’Open Source prospetta a imprese e professionisti.

L’agenda prevede di chiarire i concetti di Copyright e Copyleft, trattando di utilizzo commerciale e proprietà intellettuale, per discutere poi i temi di governance e compliance dell’Open Source. Viene quindi presentato il progetto “Open Chain” e sono descritti nel dettaglio i principali strumenti di Software Composition Analysis, per chiudere con un approfondimento su come la governance dell’Open Source si innesta nel DevOps.

Per approfondire i servizi che NTT DATA offre in ambito Open Source:
NTT DATA_Open Source

16 luglio, 18.00 – 20.00

 
 

 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!