DEVO Boot Camp dell’Università Bocconi: tre giornate | NTT DATA

mer, 09 settembre 2020

DEVO Boot Camp dell’Università Bocconi: tre giornate di approfondimenti sulla trasformazione digitale

Valentina D’Amore e Claudia Lunini portano il contributo di NTT DATA alle sessioni di discussione sullo stato dell’arte della digital transformation organizzate da DEVO Lab 

Si svolge a Milano dal 9 all’11 settembre il DEVO Bootcamp, a cui parteciperanno Valentina D’Amore, Consulting, e Claudia Lunini, IoT, VR and AI di NTT DATA.
Si tratta di 3 giornate a cura del DEVO Lab, durante le quali gli interventi di esperti del team di SDA Bocconi offrono in via esclusiva ai rappresentanti delle aziende associate l’opportunità di aggiornarsi sullo stato dell’arte degli argomenti legati alla trasformazione digitale.
Lo scopo è quello di utilizzare e trasferire all’interno delle rispettive società tutti i materiali e la strumentazione prodotta dal DEVO Lab a partire dal 2016. 

L’agenda si sviluppa intorno ai temi di ricerca trattati duranti l’anno dal DEVO Lab, per capire come adattare ed utilizzare al meglio gli output presentati rispetto al proprio contesto specifico. 
NTT DATA da anni collabora con il DEVO Lab in qualità di Founding Member, portando il contributo della propria esperienza, maturata nei vari settori di industria, e la propria competenza tecnologica.

Il DEVO Lab
Il DEVO Lab, istituito presso la SDA dell’Università Bocconi, ha l’obiettivo di diffondere conoscenza in merito al tema della trasformazione digitale delle imprese, con specifica attenzione agli impatti in termini organizzativi ed economici, attraverso un approccio multidisciplinare ed esaustivo. Il suo elemento di valore è il Think Tank, composto dai Founding Members operatori del mondo ICT e aziende, grazie a cui competenze tecnologiche, di management, organizzative ed economiche possono convergere e costituire un punto di riferimento per l’approfondimento e lo studio del valore del digitale per le imprese.
Le attività del DEVO Lab sono articolate su un programma pluriennale di ricerche, che stabilisce l’agenda per analisi e studi su base annuale e per iniziative di tipo verticale su ambiti specifici della trasformazione digitale. E’ attivo inoltre un osservatorio permanente sulle High Impact Technologies (HIT) in cui sono esaminate le tecnologie digitali più rilevanti per le diverse categorie di imprese. Dall’osservatorio è prodotto un report semestrale (HIT Radar) per supportare gli organi apicali nel comprendere quali tecnologie digitali si stanno avvicinando alle loro imprese e con quale impatto organizzativo ed economico.


9, 10, 11 settembre
SDA Bocconi School of Management
Via Sarfatti 10, Milano
 
 

 

 
 

 
 

 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!