Diversity in azienda: la valorizzazione dei “Talenti senza | NTT DATA

lun, 14 gennaio 2019

Diversity in azienda: la valorizzazione dei “Talenti senza età”

Nadia Governo interviene alla presentazione dei risultati della ricerca condotta da Valore D con l’università Cattolica

I trend demografici sull’invecchiamento della popolazione in Italia dipingono per le organizzazioni un futuro over50: i lavoratori senior sono infatti una parte molto consistente della popolazione attiva, e rappresentano, soprattutto per la loro esperienza, una risorsa preziosissima e ricca di potenzialità. Putroppo il loro talento è però spesso offuscato da falsi stereotipi che inducono a puntare prevalentemente o esclusivamente sulle nuove generazioni. 

La ricerca “Talenti senza età”, condotta negli ultimi 2 anni da Valore D in collaborazione con il Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla famiglia dell’Università Cattolica di Milano, punta proprio a combattere i pregiudizi approfondendo la conoscenza di questi lavoratori e delle loro aspettative, delle sfide che si trovano ad affrontare, degli ostacoli che quotidianamente incontrano e delle opportunità che potrebbero sfruttare. 

Quali caratteristiche accomunano questi lavoratori? Che rapporto hanno con il loro lavoro? Su quali elementi possono far leva le imprese per continuare a stimolare e arricchire i loro dipendenti lungo tutto l’arco della loro carriera? 

Per rispondere a queste a molte altre domande, sono stati coinvolti 13mila lavoratori di entrambi i generi di 36 aziende attive in diversi settori e il 17 gennaio, all’Università Cattolica di Milano, i risultati della ricerca vengono discussi tra i rappresentanti delle imprese che hanno partecipato ai sondaggi, moderati da Annalisa Monfreda, Direttrice di Donna Moderna. 

Nadia Governo, Senior Vice President in NTT DATA, partecipa al dibattito portando il punto di vista di NTT DATA e raccontando delle iniziative intraprese per valorizzare i talenti nelle diverse fasi della loro crescita professionale e per conciliare le aspettative e le necessità dei lavoratori con quelle dell’azienda, soprattutto in un’ottica di empowering al femminile.

Per approfondire:
Talenti senza età

17 gennaio, h 17.30
Aula Magna dell’Università Cattolica
Largo A.Gemelli, 1
Milano

 

 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!