A MyData2019 presentiamo la nostra visione della Data | NTT DATA

mar, 24 settembre 2019

MyData2019: l’uomo al centro dell’approccio alla gestione dei dati personali

Dal 25 al 27 settembre siamo a Helsinki per presentare la nostra visione in tema Data Economy all’evento MyData

“Rebuilding Trust for human-centered Data Economy” è il titolo della quarta edizione della conferenza annuale organizzata a Helsinki da MyData.

Dal 25 al 27 settembre, più di 1000 esperti del mondo delle imprese, legale e tecnologico di oltre 40 Paesi si riuniscono per approfondire tutte le tematiche connesse all’uso continuamente crescente dei dati personali, con particolare attenzione a come realizzare rapidamente e al meglio i cambiamenti necessari per porre l’uomo realmente al centro della gestione di tali dati.

Attraverso sessioni interattive e numerose opportunità di Networking, si tratta di come ricostruire la “fiducia” e di come creare una società digitale più trasparente e prospera, ideando e sviluppando soluzioni più trasparenti, affidabili e attuabili.

NTT DATA interviene portando il contributo della sua profonda competenza in ambito Data Economy con 4 seminari: 

Nella giornata di apertura, Alessandro Carelli, UX and Service Designer di Digital Entity, NTT DATA Design Studio, tiene il seminario “Towards a Design Thematic Group (DTG)”, in cui esplora il ruolo cruciale del “progettare per, attraverso e con i dati personali” nel ricostruire la fiducia come base di partenza per una florida economia dei dati incentrata sull’uomo. Scopo dell’incontro è anche riunire una Community di persone affini interessate agli aspetti progettuali dei dati personali incentrati sull'uomo e desiderose di incrementare l'attività creando un gruppo tematico di Design (DTG).

Alessandro Carelli è poi il 27 settembre tra i relatori di “MyData, Chatbots & Design”, un workshop dedicato alla conoscenza e comprensione degli strumenti e di tutti gli aspetti legali fondamentali per rispondere alle perplessità e alle preoccupazioni che assistenti personali e chatbot, attualmente una delle applicazioni più promettenti di tecnologie avanzate come l'IA e il riconoscimento vocale, suscitano per la raccolta e l'utilizzo continui di dati personali.

Il 26 settembre, Masahiro Hanatani, Senior Manager NTT DATA Corporation, nella sessione “Boosting MyData Ecosystems locally”, racconta e confronta le soluzioni utilizzate nel Regno Unito, in Giappone e in Finlandia per spostare l’attenzione sull’importanza della centraliltà dell’uomo in materia di dati personali.

Sempre il 26 settembre, Alessandro Santi, Associate Director, e Filippo Roberto Valeriani, Consultant NTT DATA, affrontano da punti di vista complementari i temi della valutazione dei rischi relativi alla protezione dei dati, della classificazione dei diritti digitali e della creazione di servizi di gestione dei dati affidabili nella sezione “Trusted data analytics services” del seminario “Digital Rights and Risk Assessment”.

Per maggiori dettagli e il programma completo dell’evento:

MyData2019

25-27 settembre
Wanha Satama
Pikku Satamakatu 3-5
Helsinki, Finland

Vuoi saperne di più?

Scrivici!