NTT DATA alla giornata di studio “Potenzialità delle | NTT DATA

mar, 26 febbraio 2019

NTT DATA alla giornata di studio “Potenzialità delle connessioni wireless e i sistemi IoT”

Marco Iusi racconta il progetto di Smart Water Management in collaborazione con l'Università della Calabria

Benché le connessioni wireless siano già parte della nostra vita quotidiana, la loro piena operatività in ambito Manufacturing & Utilities riscontra ancora alcuni ostacoli.  
Nuove possibilità si aprono soprattutto nel campo della manutenzione delle macchine, attraverso l’autodiagnostica predittiva e prescrittiva, sistemi di monitoraggio indossabili e una comunicazione più efficiente con la sala controllo, grazie a tecnologie altamente innovative.

Di problematiche e diverse prospettive offerte dal wireless, dall’Internet of Things e dalla Big Data Analysis si discute tra esperti del settore alla giornata di studio Potenzialità delle connessioni wireless e i sistemi IoT, organizzata per il 28 febbraio a Milano da AIS - ISA e A.N.I.P.L.A.
 
NTT DATA, considerata la profonda esperienza nel campo delle applicazioni tecnologiche quali Wearable Devices, Internet of Things , Cyber Security e realtà virtuale, è stata invitata a presentare il suo contributo e la sua visione in merito al tema dell’evento: Marco Iusi, appartenente alla Service Line Open Source in NTT DATA Italia, nello speech “L’utilizzo delle reti wireless di nuova generazione e delle piattaforme IoT per abilitare nuovi modelli di gestione delle acque potabili”, racconta l'esperienza NTT DATA sul progetto "origAMI" in collaborazione con l'Università della Calabria, finalizzato alla realizzazione di uno Smart Water Management System, sistema software integrato e multipiattaforma per la modellazione, il monitoraggio ed il controllo delle reti idriche.
Completa l’intervento la presentazione della sperimentazione in corso, in collaborazione con TIM ed Olivetti sul territorio di Rende (CS), per il monitoraggio della rete idrica sfruttando la tecnologia NB-IoT (Narrowband –Internet of Things).

28 febbraio
Auditorium Tecnimont
Via Gaetano de Castillia 6/a, Milano

 

 

 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!