TIM, Olivetti e NTT DATA: al via il primo servizio di | NTT DATA

lun, 18 giugno 2018

Digital Entity, design studio di NTT DATA, immagina la mobilità nel 2040 alla Service Design & Innovation Conference 2018

Digital Entity ha presentato, in occasione della ServDes Conference che quest’anno si tiene a Milano, un approccio di design inclusivo per servizi legati alla E-Mobility

La ServDes Conference, è la principale conferenza internazionale del settore che fa tappa in Italia per la prima volta patrocinata dal Politecnico di Milano, votata allo scambio di conoscenze nell'ambito del Service Design e degli studi sull'innovazione dei servizi.

Nato come un evento solo Nord Europeo, la ServDes Conference è diventata un appuntamento internazionale biennale che si pone l'obiettivo di discutere, condividere ed evolvere la disciplina emergente del Service Design e dell'innovazione dei servizi legati al design.

Il Service Design è fondamentale per tutte le organizzazioni private e pubbliche che desiderano innovare e migliorare le loro strategie di servizio, le offerte e le esperienze degli utenti e NTT DATA, con il suo studio Digital Entity, disegna servizi e prodotti ad alto impatto e guida delle aziende verso una completa trasformazione digitale

“Oggi immaginare servizi e prodotti inclusivi ha un significato molto più ampio rispetto a quello del semplice superamento delle barriere fisiche. Inclusività significa rimuovere frizioni di tipo fisico, culturale ed economico. È fondamentale per noi essere tra i protagonisti di iniziative come la ServDes Conference, appuntamenti che rappresentano un'opportunità di collaborazione e contaminazione, due aspetti essenziali per chi lavora nel mondo del Design.” ha dichiarato Antonio Grillo, User Experience and Service Design Director.

Nel workshop organizzato da Digital Entity si cerca di co-progettare uno scenario di e-Mobility nel 2040 dove i servizi e i prodotti saranno utilizzabili davvero da qualunque utente. Il design inclusivo mira a ridurre al minimo qualsiasi barriera di tipo fisico, economico e culturale, al fine di disegnare prodotti e servizi adottabili dalla maggior parte della popolazione.
Inclusività non è solo una scelta etica, ma un’occasione per raggiungere un’audience più ampia, aumentando da un lato le possibilità di adozione e dal’altro le opportunità commerciali, di servizi e prodotti.   

Digital Entity accompagna le aziende italiane nel loro processo di Digital Transformation dal disegno della strategia alla realizzazione per offrire ai clienti una Customer Experience di eccellenza, coniugando l’innovazione tecnologica con il design e con le competenze di business, attraverso un approccio agile e multidisciplinare.

Digital Entity si affida ad un team di esperti di business, design e tecnologia operanti già da anni nel settore digitale, integrandolo con nuove competenze derivanti dal mercato internazionale grazie a figure che, dopo significative esperienze all’estero, sono rientrate in Italia per affrontare questa nuova sfida.


 


Vuoi saperne di più?

Scrivici!