Fintech Roma | NTT DATA

gio, 18 giugno 2015

Fintech Roma

Condividere conoscenze ed esperienze aziendali per aprire nuove opportunità di business tra Italia e Israele: questo lo scopo del Fintech 2015, l’evento organizzato dall’Ambasciata Israeliana che si terrà giovedì 18 giugno presso la Camera di Commercio di Roma al quale parteciperà anche NTT DATA Italia.
NTT DATA Italia è una delle poche aziende italiane invitate agli incontri che hanno lo scopo di condividere idee e progetti e favorire la collaborazione con le società israeliane presenti all’evento. Gli incontri saranno un’occasione di confronto sugli obiettivi strategici da seguire per migliorare la gestione e la protezione dei dati in ambito finanziario.
Inoltre si parlerà di nuove soluzioni nell’ambito dei big data per i servizi finanziari, con un particolare interesse per l’amministrazione dei dati in un’ottica anti-frode contro i crimini finanziari in rete. Israele rappresenta un partner strategico: è il secondo paese al mondo per investimenti in ricerca e sviluppo in relazione al Pil ed è la sede di molte aziende leader  nel settore dei servizi IT per telefonia mobile, banking e cyber security.
All’evento parteciperanno relatori istituzionali ed esperti di settore e imprese dei due paesi. 
“Incontrare alcune delle eccellenze mondiali in campo tecnologico è per noi un’occasione importante per confrontarci sul futuro del settore e raccontare i nostri progetti di innovazione”, ha affermato l’amministratore delegato di NTT DATA Italia, Walter Ruffinoni. L’appuntamento costituisce un passo importante in vista di una più proficua relazione con Israele e in generale con le avanguardie tecnologiche su scala globale.

Vuoi saperne di più?

Scrivici!