I servizi di NTT DATA di migrazione al cloud | NTT DATA

Cloud

Migrazione su Google Cloud

Vuoi saperne di più?

L'approccio

Per la migrazione su Google Cloud come partner seguiamo l’approccio ufficiale dato da Google, messo in pratica in modo rigoroso ma allo stesso tempo avvalendoci della flessibilità data dall’alta expertise dei nostri professionisti. Il processo si struttura in quattro fasi: L’assessment tramite cui supportiamo il cliente nell’analisi sul perimetro da migrare; il planning in cui la strategia più appropriata (lift&shift, refactor, rebuild) e la priorità di migrazione viene decisa e viene creata la foundation su GCP; deploy in cui la migrazione viene eseguita in modo sicuro e minimizzando il disservizio; infine, optimize in cui le applicazioni migrate vengono ottimizzate per sfruttare le feature migliori di GCP.

Vuoi saperne di più?

Contatta il nostro esperto

Contattaci

L'esperienza

NTT DATA ha gestito  con successo il  path di migrazione su Google Cloud dei propri clienti in diversi progetti, nel corso dei quali abbiamo messo in pratica la migrazione “lift&shift” di centinaia di macchine virtuali con svariati sistemi operativi e applicazioni. Le migrazioni hanno riguardato sia dei “move to cloud” per clienti che avevano bisogno di migrare dal proprio data center, sia “cloud to cloud” per clienti che volevano passare a GCP. Le migrazioni sono state effettuate con strumenti efficienti ed ufficiali di GCP quali “migrate for compute engine” secondo le best practices, minimizzando disagi e downtime ed ottimizzando le performance delle macchine migrate ove possibile.

NTT DATA offre servizi di migrazione su Google Cloud

Vuoi saperne di più?

Scrivici!