Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy. Cliccando OK acconsenti all’utilizzo dei cookie.

L’Open Banking secondo NTT DATA al Digital & Payment Summit 2018

Mauro Giorgi è tra i protagonisti dell’evento sull’evoluzione del mercato digitale italiano e del sistema dei pagamenti in collaborazione con il Parlamento Europeo

La partecipazione NTT DATA al Digital & Payment Summit

Il 12 giugno, all’Auditorium Antonianum di Roma, Mauro Giorgi, Head of Industry Financial Services in NTT DATA Italia, interviene nella sezione Fintechnology del Digital & Payment Summit 2018 per illustrare gli attuali trend di innovazione e le opportunità per il business dei pagamenti.

Mauro spiega come oggi, nell’era dell’Open Banking, Fintech, startup e Big Tech rappresentino più un’opportunità che una minaccia.  In questo nuovo contesto di cambiamento, dove l’evoluzione verso Automazione, Machine Learning e Cognitive Computing è ormai inesorabile, possono nascere nuovi servizi e anche i player non finance possono giocare un importante ruolo.  

Il Digital & Payment Summit

Il Digital & Payment Summit è il più importante appuntamento di riferimento sull’evoluzione del mercato digitale italiano e del sistema dei pagamenti e costituisce la migliore opportunità per conoscere i trend emergenti, le nuove tecnologie e gli approcci più innovativi.

Il meeting, giunto alla XV edizione, è organizzato in collaborazione con il Parlamento Europeo e si svolge quest’anno in una location che ricorda proprio l’emiciclo del Parlamento, richiamando l’idea che l’evento rappresenta  il primo vero Parlamento dove imprese, istituzioni e cittadini possono confrontarsi per l’evoluzione del sistema Italia.

In 8 workshop, con oltre 50 relatori e più di 700 partecipanti, istituzioni ed operatori del settore approfondiscono tematiche quali  il nuovo ecosistema dei pagamenti in Europa, la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, la Direttiva Antiriciclaggio, le StartUp Fintech, i Big Data in ambito finanziario, gli scenari di business introdotti dalla PSDII, la Cybersecurity, la Blockchain, le criptovalute e il DLT (Distributed Ledger Technology), il nuovo GDPR, la formazione delle competenze digitali e la digital transformation nel settore imprese.

Per approfondire:

12 giugno, 8.30-18.30

Auditorium Antonianum

viale Manzoni 1, Roma

Archivio

Innovazione è una parola che si usa sempre più spesso, ma cosa vuol dire davvero?Walter Ruffinoni ci spiega il suo punto di vista. Guarda il video