Questo sito utilizza unicamente cookies di terze parti. Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati e come eliminarli o bloccarli si prega di leggere la pagina cookies.

Perché le auto elettriche divengano la norma, la transizione dovrà essere facile come fare il pieno. Quando il governo federale austriaco decise di promuovere l’uso dei veicoli elettrici, la complessa rete di sistemi operativi e di pagamento, propri ai diversi punti di ricarica, poneva ancora grossi problemi a conducenti e fornitori.

Per abbattere questa barriera NTT DATA ha costruito l’Open Charging Station Controller (OCC). L’OCC integra i sistemi e gli standard delle diverse reti di distribuzione e offre così all’utente un’esperienza uniforme. Facilita in così le operazioni di ricarica e pagamento, riducendo al contempo per l’operatore i costi di controllo della fornitura elettrica, gestione dei clienti e monitoraggio delle strutture.

L’app “OCC mobile” porta questa stessa facilità d’uso a portata di mano per i consumatori: permette di avviare e interrompere la ricarica, cercare su una mappa le stazioni di carica più vicine e verificare i tipi di prese disponibili. Permette soprattutto di pagare via SMS, codice QR o chip RFID tra banche e stati diversi grazie a un sistema di fatturazione integrato.

L’OCC riunisce oggi più di 7000 stazioni di ricarica tra Austria e Germania senza soluzione di continuità. Mentre i dati rendono la ricarica più facile che mai, i fanatici del motore a scoppio si chiederanno presto perché fare il pieno sia così complicato.

La nostra collaborazione con Barilla

Fotografia satellitare 3D di precisione con RESTEC

Il progetto di digitalizzazione della Biblioteca Vaticana